Riguardo a FOMEN

FOMEN è un progetto di 2 anni di durata, da settembre 2019 fino ad agosto 2021. Il progetto si focalizza su approcci innovati per prevenire la violenza di genere con gli uomini migranti.

Il team del progetto, con associazioni in 6 paesi europei, svilupperà degli standard di qualità per programmi di prevenzione della violenza di genere, basati proprio sul lavoro che si realizzerà con i rifugiati e i migranti.  Il progetto utilizzerà sia metodologie di prevenzione primaria che di prevenzione secondaria; la prevenzione primaria si rivolgerà ai servizi di prima linea per i migranti,  saranno identificati i gruppi a rischio che necessitano interventi di prevenzione secondaria. In ogni paese partecipante, sarà realizzato un workshop con professionisti che hanno esperienza nelle tre aree (genere/mascolinità, migrazione/educazione interculturale e prevenzione della violenza). Questi workshops forniranno ai professionisti l’opportunità di confrontare approcci e metodologie diverse rivolte alla questione e evidenziare i bisogni più importanti. I risultati dei workshops saranno utilizzati per promuovere gli obiettivi del progetto.

Obiettivi

  • Capire l’impatto del genere nella crisi dei/delle rifugiat@ in Europa
  • Sviluppare servizi di prevenzione con una prospettiva di genere
  • Migliorare i servizi esistenti
  • Rendersi conto che la migrazione può mettere in discussione le conoscenze relative alla violenza di genere
  • Migliorare la salute e il benessere delle vittime attraverso una maggiore consapevolezza nella gestione delle emozioni e nella creazione delle relazioni sociali
  • Prevenire la violenza
  • Evidenziare alla comunità in generale, alle autorità locali e nazionali, la necessità di assumere una prospettiva di genere per la prevenzione della violenza
  • Migliorare l’integrazione e la collaborazione tra gli ambiti della migrazione/educazione interculturale e la prevenzione della violenza di genere

Last changed: 07.11.2019